Sito web del PAFF! paff.it
Scopri di più su Parco Galvani

Galleria Pizzinato - PAFF!La villa, un tempo residenza della famiglia Galvani, è collocata all’interno dell’omonimo parco cittadino, a ridosso del centro storico cittadino.

Ha le caratteristiche strutturali tipiche di una villa veneta, ma non è stato possibile attribuire con esattezza la data di costruzione. Da quanto emerge dallo studio delle mappe catastali, il complesso viene realizzato in tempi diversi. Dal Catasto Lombardo-Veneto (1831-1851) appare solo il corpo centrale di forma quadrata a due piani con sottotetto, mentre dal catasto Austro- Italiano (1851-1943), l’edificio si mostra già modificato, la pianta è rettangolare per la costruzione dei due corpi laterali addossati.

Verso le bassure si vedono anche due edifici di piccola entità, essi avevano probabilmente la funzione di magazzino, o deposito.

La villa è stata la dimora dei Galvani, una famiglia arrivata a Pordenone dall’Emilia, che grazie a diverse e fortunate iniziative imprenditoriali – come la cartiera, l’industria serica e la fabbrica di ceramiche – ricoprì un ruolo sempre più di rilievo nella società locale di fine Ottocento e prima metà del Novecento.

Divenuta nel 1970 proprietà del Comune di Pordenone, dopo un’accurata ristrutturazione, dal 1990 è stata adibita a sede di mostre temporanee.

Nel 2010, al termine dell’ampliamento attuato con la costruzione di nuovi spazi collegati allo storico edificio, è stata inaugurata la nuova Galleria: due corpi attigui e comunicanti che si sviluppano per una superficie espositiva di circa 1.200 metri quadrati.